giovedì 26 luglio 2012

Fescion blobbers

Ultimamente, spinto dalla curiosità  mi sono avvicinato al mondo dei Fashion blog e ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare (cit.)..
Ragazzine storpie che si credono modelle buone solo per pubblicizzare pappagalli per anziani e protesi per il ministro Severino, fescion blobbers adulte che hanno la sensualità di un rotolo di carne del kebab, maschi talmente machi che in confronto Alfonso Signorini è Rambo.
Ma dico io porco cazzo ma questa gente non ha un briciolo di dignità?
Ma i loro genitori sanno quello che fanno o passano il tempo a guardare la tv spazzatura nell'attesa che qualche coglione vinca da Gerry Scotti?
Robe da vomitare proprio.
Come si fa a diventare fescion blobbers?
Semplice, prendete quattro vestiti a cazzo, possibilmente ultracostosi e da siti megaultrafighieditendenza, abbinateli con il gioco delle pagliuzze, ammaestrate il vostro animale da compagnia a scattare delle foto (meglio se una scimmia bonobo per via della prensilità delle mani), scendete poi in strada sperando che un camion di fruttaroli non vi investa e iniziate a farvi scattare foto in pose artistiche tipo Nicole Minetti al mare, Hitler in montagna e Charles Manson in famiglia per il pranzo di natale.
Create poi un gruppo su facebook, una pagina twitter, un profilo su google+ e un'inserzione su Pontifex che non guasta mai.
Et voilà il gioco è fatto!
Inizieranno ad arrivarvi frotte di followerzzz usciti freschi freschi dal Sert che inizieranno ad adularvi manco foste l'ultimo spacciatore sulla faccia della terra, fioccheranno inviti a sfilate importantissime come quella della sagra della polenta a San Germano dei Berici o a serate in disco bar dove pure Jerry Calà, con l'ultimo briciolo di dignità che gli rimane, si rifiuta di suonare, richieste di collaborazione da parte di rivista ultra patinate come Confidenze e Cronaca Vera e via, sempre più in alto verso la famosità!
La cosa che più mi fa senso in tutto questo è che tali personaggi oltre ad essere dei cessi chimici deambulanti sono anche degli stronzi incredibili, del tipo che se si prova a muover loro una critica del tipo "Però il tuo vestito costa troppo"  vieni immediatamente attaccato con una ferocia pari a quella di Zequila vs Pappalardo o vieni direttamente bannato "perchétuttochecazzonevuoisaperedelmondodelfescion?sfigatoapritiunblogancheteefammivederechesaifaretzè!"
Democrazia? Zero.
Buon gusto? Zero.
Coca? Light perché è fescion!
Caro i miei fescion blobbers per favore se siete frustrati dalla vita e avete dei problemi in famiglia per favore evitate di credervi chissàchicazzochi che tanto fra 3 anni vi trovo tutti all'ufficio collocamento a cercare un posto come leccafrancobolli delle poste :-)
Capito Chiara, Irene, Veronica, Larissa, mister macho e gigi la trottola?
Sei donna e hai più peli sulle gambe di me? Sei una fescion blobber.
Sei un uomo e ti fai la manicure? Sei un fescion blobber.
Hai 16 anni e le bucce d'arancia come la Montalcini l'anno prossimo? Sei ultra fescion!!
Sei uomo e vai in giro con la pochette? Sei un coglione.
E con questa passo e chiudo!

See you soon Goodnight!

Gabriele

8 commenti:

Claire ha detto...

Ahahahah... Geniale ;)

michelabartoletti ha detto...

finalmente! genio

bi ha detto...

Non lo dici che è solo grazie a me, eh!Ingrato! :)
<3

Anonimo ha detto...

Bagno di realta' :D

Joelle van Dyne ha detto...

"un'inserzione su Pontifex"
ti amo.

Francesca ha detto...

mi hai fatto morire dal ridere....

Katia ha detto...

Porca miseria se hai ragione, è proprio vero che non c'è più ritegno in nulla.. E che quei poveracci che lo fanno davvero, per mestieri, sono stati sputtanati da tutti questi idioti che si fingono fashion blà blà blà..
Piacere comunque, Katia..

Aria ha detto...

Parole sante.